Pagine

24 agosto 2011

Frittata di cipolle di tropea in cocotte


Ieri mio marito ha avuto una riunione fiume a Milano, partito di casa alle 07.00 e rientrato alle 22.00 ... quindi mentre i bambini guardavano per la 750esima volta il cartone di Winnie the Pooh (oltretutto avrei da scrivere un sacco di cose su quell'orsetto ... alcune belle altre DECISAMENTE meno) ho deciso di preparare qualcosa pronto da mettere in forno non appena lui fosse quasi a casa.
Avendo le uova in scadenza ho pensato alla mia solita frittata al forno, pero' ho deciso di servirla nelle cocotte, che sono molto piu' sfiziosette, oltretutto ieri sera è gonfiata bene, sembrava quasi un soufflé !
E questo è il piattino che gli ho fatto trovare per cena al suo rientro, la frittata, una bruschetta ciliegino e olive di Agromonte (che è da urlo!!!) e delle mini tortine di brisée con la caprese.



INGREDIENTI (per due cocotte rotonde)

2 cipolle di tropea
3 uova
un bicchiere di latte
sale
pepe
olio evo Dante
30 grammi circa di parmigiano grattuggiato

Mettete le cipolle tagliate finemente in una padella con l'olio e mezzo bicchiere d'acqua, lasciatele ammorbidire per circa 15 minuti.
In una grande terrina mescolate le uova, il latte e il parmigiano. Salate, pepate e aggiungete le cipolle.
Dividete nelle cocotte e in forno per circa 20 minuti a 180°.


PS : ho fatto un po' di restyling al blog, lo volevo un pochino piu' "elegante" ... la mia amica Tina mi dice che è un po' triste lo sfondo e dovrei colorarlo, che dite ????

15 commenti:

  1. che buone le cipolle di torpea, poi come le hai fatte tu devo essere squisitissime!

    RispondiElimina
  2. Ma come lo tratti bene il tuo mairtino! Sfizioso questo trittico.
    Ps. Io ODIO Winnie the Pooh ma shhhhhhh non lo dire a nessuno

    RispondiElimina
  3. Bella l'idea di una frittata in cocotte, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. belle e gustose queste cocotte, mi piacciono. Per il restyling, non mi piacciono i blog troppo colorati, ovvero colorati si ma a tinta unita senza tanti ghirigori, ma logicamente è solo una mia personale idea

    RispondiElimina
  5. Che cenetta prelibata... mi sembra che li viziamo un pò troppo questi maritini, non ti sembra ;)) bravissima!!!

    RispondiElimina
  6. Mi sa che tuo marito comincerà spesso a tornare tardi dalle riunioni, se l'accoglienza è questa!!!!

    RispondiElimina
  7. Ma che bontà! Ha ragione Serena :-)

    RispondiElimina
  8. Buona la cena e simpatica la preparazione in cocotte. Certe volte basta cambiare il contenitore e le cose sembrano diverse e più accattivanti. Per lo sfondo forse Tina ha ragione. Un abbraccio, Laura

    RispondiElimina
  9. Invitantissime!!! Prima o poi mi regalerò le cocotte, l'ultima volta sono partita per comprare cocotte e ho invece preso un nuovo paio di stivali :)

    RispondiElimina
  10. buongiorno!!acchiappo quest'idea al volo..grazie!!!buona giornata un bacione

    RispondiElimina
  11. questa ricetta sarebbe il massimo se la preparassi ai miei, loro vanno matti per la cipolla e le frittate.

    RispondiElimina
  12. che ti possino mascia!! La cipolla di tropea mi fa morire!!! Bravissim!!

    RispondiElimina
  13. Adoro le cipolle di Tropea!!!!
    baciussss

    RispondiElimina
  14. Ma che bella cenetta!!!!!
    Bella l'idea di cuocere e servire la frittata in cocotte!!!
    Un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  15. Proprio una bella cena! Le frittate, sono la mia passione :-)))

    Baci

    RispondiElimina