Pagine

02 aprile 2012

Soupe à l'oignon (zuppa di cipolle)


Grazie al cielo ci sono periodi, week end soprattutto, durante i quali cucino 4 o 5 piatti meritevoli di attenzioni (beh certo, secondo la mia opinione e le mie abilità culinarie) perchè poi ci sono periodi come questo in cui non cucino niente, ieri sera per cena, tanto per intenderci, latte e biscotti !!!
Faccio un'incredibile fatica a trovare il tempo, la ricetta giusta, e soprattutto la concentrazione per mettermi lì a cucinare serena.
In piu' quella passata è stata una settimana intensa da punto di vista lavorativo e poi un concentrato di commissioni varie e impegni non da ridere.
Quindi cominciamo il mese di aprile per benino con questa ricetta di un mesetto fa, e con un bel giretto sui vostri blog per vedere cosa mi sono persa!
Questa è la mia prima volta con la zuppa di cipolle, nel senso che non l'avevo mai preparata, ma l'ho mangiata ovunque e sempre di gusto perchè per me la zuppa di cipolle è la regina delle zuppe !
Per la mia prima volta mi sono affidata a lei, e non potevo fare scelta migliore.
Eccovi quindi la ricetta, a differenza della sua io ho semplicemente omesso l'alloro perchè non ce l'avevo.

INGREDIENTI

500 g di cipolle ramate
20 g di burro
1 cucchiaino raso di zucchero
2 cucchiai di farina
brodo di manzo q.b.
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1/2 foglia di alloro
1 rametto di timo fresco
baguette tagliata a fette
50 g di gruyère grattugiato
sale, pepe

Mondate le cipolle e tagliatele ad anelli sottili. Fate fondere il burro in una casseruola ed unitevi le cipolle, facendole cuocere a fuoco lento per circa 20-25 minuti mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Quando inizieranno a diventare dorate aggiungete la farina e lo zucchero e mescolate per 2 minuti fino a quando la farina prenderà colore. Sfumate con il vino, quando non sentirete più l’odore di alcool unite il brodo caldo e aggiungete ora l’alloro e il timo. Regolate di sale e di pepe e portate ad ebollizione. Coprite e proseguite la cottura a fuoco basso per circa 1 ora, mescolando di tanto in tanto.
Tagliate la baguette a fette, posizionatele su di una teglia rivestita di carta da forno e fatele dorare sotto al grill del forno da entrambi i lati. Togliete le erbe aromatiche dalla zuppa e suddividetela in 2-4 zuppiere individuali (preferibilmente già tiepide). Posizionatevi sopra le fette di pane tostato e spolverizzate il tutto con il gruyère grattugiato. Appoggiate le cocotte su di una teglia e passate nuovamente sotto al grill fino a quando il formaggio sarà gratinato.


PS : Vi piace il mio nuovo header ?? E' opera di Claudia, bello vero ?

23 commenti:

  1. che meraviglia questa zuppa e poi adoro le cipolle

    RispondiElimina
  2. Cara Mascia, ti capisco bene. Anche per me questo è un periodo molto impegnativo. Normalmente anche io concentro le ricette nel week end, ma in questo, per esempio, ho scioperato ! Niente fornelli, e quindi ciccia ! Gestire un blog non è semplice, si inizia per gioco, ma poi diventa un "lavoro", piacevole, ma è pur sempre un impegno !
    La cucina è arte, ed è necessario essere ispirati !
    Ma devo confidarti una cosa...questa ricetta ne vale 10 !
    Ho due cocottine che aspettano di essere inaugurate proprio con la zuppa di cipolle !
    Baciotti e buona giornata !

    RispondiElimina
  3. Delizioso il nuovo header e ancora di più questa zuppa!! Ti capisco benissimo tesoro...a volte è proprio difficile stare dietro a tutto!! Ma ce la faremo sicuramente, vedrai!!! Un baciotto e buona settimana...

    RispondiElimina
  4. che buona la zuppa, sai che non l'ho mai fatta? vergogna... mi piace l'haeder e mi piace il blog!!! ciao :-)
    Francesca

    RispondiElimina
  5. Complimenti per il tuo nuovo header e per la zuppa, io adoro le cipolle!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Anche io faccio parte del club del fine settimana.....Purtroppo.
    La zuppa di cipolle......che buona.
    Non conoscevo il tuo blog, fino ad oggi. Poi ho visto il tuo commento e sono venuta a visitarti. Mi piace.
    Piacere di conoscerti
    Rita

    RispondiElimina
  7. Buonissima la zuppa di cipolle, mi piace molto e fa molto bene!!!
    Molto raffinato il look nuovo del blog!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Tommy va matto per la zuppa di cipolle... se gli dico che stasera l'hai postata poi mi "obbliga" a rifarla :-) gli piace tantissimo.
    Anche a noi capita spesso di cucinare durante il fine settimana, quando abbiamo più tempo per poter accomodare il piatto e scattare qualche foto decente. Durante la settimana facciamo sempre fatica a preparare qualcosa di veramente presentabile...

    RispondiElimina
  9. Mamma quanto mi piace la zuppa di cipolle!!! la prima volta che l'ho assaggiata ero a Parigi...una delizia con uno strato gigantesco di gruviera sciolto!!! una favola...
    L'ho mangiata tante volte ma non l'ho mai fatta...chissa' poi perche'. Con il freddino che e' tornato da queste parti ci sta anche bene.

    RispondiElimina
  10. Prima di tutto complimenti per il nuovo look del tuo blog. Bello mi piace!
    E poi a chi lo dici! Anche io in questo periodo non trovo il tempo per preparare le ricette e... mi sento un po' fiacca... sarà la primavera? Mahh Comunque la zuppa di cipolle, per me, è un'ottimo "comfort food". Non è che me ne prepareresti un pochino per questa sera? :-)

    RispondiElimina
  11. in queste serate un pò ancora freschine...ci sta che è un piacere!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Da quanto voglio preparare una buona zuppa di cipolle e la tua lo è senz'altro tesoro!!Il nuovo header è davverp splendido!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  13. Mi piace il nuovo Header Mascia e questa zuppa la adoro!!
    ... per quanto riguarda periodi intensi, anche per me quest'ultimo periodo è particolarmente impegnativo e a volte arranco la sera per tenere gli occhi aperti e scrivere per il blog! :)

    RispondiElimina
  14. si te l'ho detto che mi piaceva!questo si che è bello!!ottima la zuppa cara!ciaoo un bacione

    RispondiElimina
  15. Non ho mai preparato la zuppa di cipolle ma con quanto mi piacciono credo che me ne innamorerei al primo assaggio. E' delizioso il nuovo header ^_^ Un bacio, buina serata

    RispondiElimina
  16. Buongiorno carissimaa!un bacione grande buona giornata!!ciaoo

    RispondiElimina
  17. ma come è bello qui...davvero speciale la nuova immagine del blog.

    la zuppa di cipolle è una mia passione, anche questa versione mi sembra da leccarsi i baffi!!

    ciao e buona Pasqua

    loredana

    RispondiElimina
  18. Doppia delizia ....intendo sia la zuppa sia l'header!
    Baci e buona Pasqua
    Alice

    RispondiElimina
  19. Buongiorno tesoro un bacione grande

    RispondiElimina
  20. BUona la zuppa di cipolle, dev'essere deliziosa...e poi con questo tempo grigio e umido ci sta da dio!

    RispondiElimina
  21. Buongiorno cara!buon mercoledì un bacionee

    RispondiElimina
  22. grazie di essere pasaata trovarmi e piacere di conoscerti!!! mi sono unita anch'io ai tuoi lettori!!!! :-)

    RispondiElimina